Silvia Tonioli

Silvia Tonioli, moglie di Marzio e mamma di Alice e Paolo, è morta questa mattina alle 7.30 all’ospedale di Cona, dove era stata ricoverata due giorni fa.
Oggi era il giorno del suo compleanno: è diventato il giorno della sua nascita alla vita definitiva. Ringraziamo il Signore per averci donato Silvia, sicuri nella fede che ora è faccia a faccia con Lui, risorto dai morti!

Il funerale di Silvia sarà lunedì 4 maggio alle ore 15.15.

La liturgia sarà trasmessa in diretta sul canale YouTube della parrocchia, per vivere anche a distanza la comunione con il Signore, con Silvia e i suoi famigliari (secondo le normative vigenti, potranno partecipare fisicamente alla Messa solo i parenti, in numero di 15).

Già questa sera nella Messa delle 18.30 la presenteremo al Signore che la accoglie.

Tutti abbiamo conosciuto il grande spessore umano e spirituale di Silvia. Chi vuole lasciare un ricordo personale di Silvia lo può fare nei commenti di questo post.

57 pensieri riguardo “Silvia Tonioli

  1. Di Silvia ho conosciuto la tenacia e la dolcezza. Quando ci vedevamo per lavoro si passava dalle litigate alle confidenze più tenere… le devo molto. Negli ultimi anni mi colpiva la forza con cui esprimeva la sua fragilità attraverso una attenzione straordinaria più agli altri che a se stessa. Dio farà tesoro della sua esperienza, come dobbiamo fare anche noi. A Marzio, Paolo e Alice vorrei poter dare un abbraccio vero.
    Patrizio Fergnani

    Anna e Lorenzo: Siamo vicini a Marzio Paolo e Alice con tanto affetto e con la preghiera ! Teniamo nel cuore l’esempio di Silvia, tenace ma al tempo stesso capace di affidarsi alla volontà di Dio 🤗
    Anna e Lorenzo

    Oggi ci ha lasciato Silvia Tonioli in Dolzani, socia della parrocchia di Sant’ Agostino. Abbiamo condiviso la giovinezza e anni di gruppo vangelo a casa Govoni. Di lei ricordo il carattere combattivo e la grande generosità: ha ospitato in casa sua assistendoli sino alla fine con una cura assidue padre e zie, in perfetta serenità. Così con serenita’, tenacia e fede ha affrontato la lunga e grave malattia, sostenuta da Marzio, senza mai lamentarsi. Era con noi al convegno di Sant’Agostino.
    Preghiamo per lei e per la sua famiglia e chiediamo a Don Michele e a Patrizio di esprimere a Marzio e ai figli il nostro affetto e la nostra vicinanza.
    Chiara Ferraresi

  2. Cara Silvia caro Marzio, Paolo e Alice .. il dolore non finirà mai ma mi piace pensare che la sua dolcezza arrivi dritto al paradiso e ci vemga distribuita dallo spirito … ti ricordiamo Silvia per la tua fede la tua tenacia la tua dolcezza e determinazione.. e come famiglia di grande testimonianza.. grazie e che il Signore ti abbracci e consoli i tuoi cari

  3. Cari Alice , Marzio e Paolo, vi abbraccio forte nel momento di questa grande perdita, per voi ma anche per noi.
    Silvia è stata una grande donna e per noi ragazze una seconda mamma.
    Le vorremo bene per sempre, come ne vorremo a voi.
    Lei si unisce oggi ai tanti angeli volati in cielo dalla nostra comunità.
    Preghiamo per voi.
    Nel vostro sorriso rivedremo sempre quello della nostra Silvia.
    Vi voglio un bene immenso.
    Giuditta

  4. Silvia e stata la prima persona solidale verso di me per una vicenda spiacevole che mi e ‘ capitata quando ancora lavoravo. Io non la conoscevo ancora ma e ‘ stata la prima persona a telefonarmi e a starmi vicina. E non lo.potro’ mai dimenticare. Era il 16 ottobre 2008.

  5. Oggi in cielo abbiamo un angelo in più, che continuerà a pregare per noi e a proteggerci da lassù, come ha sempre fatto in questa vita. Buon viaggio Titta. Mi mancherai tantissimo.

  6. Ho davanti a me il volto di Silvia. Al suo solito posto con Marzio in chiesa per la S. Messa.
    Donna discreta, solida nel carattere e nella fede. Dono alla nostra comunità per la sua presenza costante, così dolce e al contempo propositiva. Esempio per tutto il lungo periodo di lotta con la malattia. Ero ancora parroco a Sant’Agostino quando ha iniziato la sua battaglia. Mi ricordo esattamente quando me lo ha comunicato. Io ero pietrificato. Lei invece comunicava il suo abbandono fiducioso nelle mani di Dio.
    Posso solo ringraziare di cuore Silvia ed il Signore che c’è l’ha donata. Questa sera alle ore 18,30 la ricorderò nella S. Messa.
    Il mio abbraccio a Marzio, Alice e Paolo.
    Don Emanuele

  7. Solo un anno di differenza fra noi. Siamo cresciute insieme io e la mia cuginetta. Dormivamo nello stesso lettino una a un capo, l’altra all’altro. Era la mia memoria, il mio legame con la famiglia d’origine. Facevamo lunghe chiacchierate: i figli, la politica, la religione erano i nostri argomenti. Al termine mi sentivo più ricca. Sono sicura che continuerò a sentirti vicina. E così pure tutti coloro che ti hanno voluto bene. Ciao Silvietta.

  8. Rimarrai sempre nei mie ricordi di bambina e nel mio cuore , ciao dolce Silvia un abbraccio forte a tutta la sua famiglia Gabri

  9. Eri riuscita a mettere il temporale in un bicchiere d’acqua. Così ho continuato a brindare con te in più di una piacevole occasione. Ho apprezzato il tuo carattere, la tua volontà, l’intelligenza, le buone maniere e la tua famiglia.
    Non so come ma ti pensavo come sorella di Leonarda.
    Un grandissimo abbraccio con tutto il cuore.

  10. Abbiamo appena saputo di questa dolorosa perdita, a te Marzio, Alice, Paolo, vi siamo vicini con affetto. ALDO e Carmen Gatto.

  11. Ho conosciuto Silvia ( e Marzio) in occasione del gruppo del Vangelo molti anni fa, e successivamente nella nostra parrocchia in cui vennero ad abitare dopo il loro matrimonio, sempre un sorriso, un saluto e tanti segni di Fede. Di Silvia mi piace ricordare un articolo su “INSIEME”, il giornalino parrocchiale, di qualche tempo fa in cui parlava del “PASSAGGIO”, da affrontare senza paura! Come avrà fatto Lei oggi.
    Un abbraccio grandissimo a Marzio e famiglia.

  12. Ci siamo conosciute da bambine, eravamo vicine di casa, e non ci siamo mai perse di vista e abbiamo continuato a volerci bene.
    Il nostro legame così speciale non è venuto meno con il passare degli anni .
    La tua vita: una lezione quotidiana che faceva crescere chi ti stava vicino.
    Pochi riuscivano a vedere la fragilità nascosta dietro la tua forza di vivere e di difendere le tue idee.
    Non smetterò mai di stupirmi del modo in cui accettavi il destino.Invece di lamentarti avevi scelto di combattere con coraggio e determinazione.
    Ricordo il tuo entusiasmo, la tua generosità, la tua risata cristallina.
    Sapevi dare tanto, sempre.
    Ti voglio bene amica mia

  13. Grazie Silvia, per la tua testimonianza di vita, amorevole e generosa con tutti. Non ho avuto la possibilità di conoscerti bene, ma mi ha sempre sconvolto la tenacia con cui hai lottato contro la malattia e al tempo stesso la serenità con cui conducevi la tua vita, affidandola incondizionatamente alla volontà del Padre nostro. Grazie per le condivisioni di vita che mi hai voluto donare, sono state per me un’occasione di crescita umana e spirituale. Ti ricorderò sempre nel mio cuore e nella preghiera. Sono vicino in questo momento con la preghiera ai tuoi cari Marzio, Alice e Paolo, un abbraccio forte a tutti.

  14. Silvia, ti ricordiamo allegra e sorridente da sempre, fin da quando eravamo bambine…ti immaginiamo così anche oggi in Paradiso, proprio quel Paradiso a cui tu hai tanto creduto quando eri ancora tra noi.
    Grazie per la tua testimonianza tenace come donna, madre, moglie e nonna.
    Continua a proteggere la tua famiglia!
    Maria – Gaia – Manuela – Giulia

  15. Grazie mamma per avermi dato le ali, per avermi lasciato volare e per avermi rialzato mentre cadevo. Grazie per avermi insegnato ad amare e a perdonare. Sarai sempre nel mio cuore e nelle scelte della mia vita. Non smetterò mai di amarti. La tua bimba.

  16. Cara Silvia,
    come già è stato detto da chi ti ha ricordata prima di me, sei stata un bel connubio di tenacia e di dolcezza.
    Se penso a te come donna tenace non posso che ritornare con la memoria alla fine di settembre del 1979.
    Eravamo entrambe nel reparto maternità del vecchio Sant’Anna. A distanza di qualche giorno eravamo diventate mamme per la prima volta (tu di Alice, io di Maria, amiche da allora). Tu mi raccontavi della tua esperienza e mi dicevi che in sala parto eri riuscita a controllarti al punto da riuscire a vedere nascere tua figlia. Questo dice molto del tuo carattere!
    Se penso a te come donna che manifesta tenerezza, allora non posso che pensare a quando tu, alla messa della domenica, quella delle 11, al ritorno dalla Comunione, passavi a dare un bacio a Veronica, una delle chitarriste che accompagnano il coro della parrocchia, ma anche amica storica di Alice. Anche se Veronica suonava e cantava, tu quel bacio riuscivi a darglielo sempre e comunque.
    Ciao Silvia, fisicamente ci mancherai, ma so che sarai sempre con noi.
    Anna

  17. Con grande affetto ti ricorderò sempre, sei stata come una seconda madre, sempre un pensiero, una parola e una preghiera per aiutare gli altri. Mi mancherà il tuo bacio e saluto durante il canto di comunione. Continua a starci vicino e vegliare per noi da la su. Ti vorrò sempre bene. Grazie

  18. Sono certa di dire che come e più di me, in questo momento chi ti ha conosciuto è diviso tra il dolore di non averti più con noi e la felicità di saperti serena e abbandonata nelle braccia di Colui che hai tanto amato e pregato.
    Una donna tenace, forte, decisa..e sorridente! Quel sorriso, che insieme a tuo marito hai trasmesso ai vostri figli, lo ricorderò con grandissimo affetto! Grazie per il tuo esempio!

  19. Cara Silvia, Ti ricorderemo sempre con grande affetto. Dal gruppo famiglie di tanti anni fa fino agli ultimi mesi, in cui nonostante la malattia, non ti sei mai risparmiata per gli altri e soprattutto per la tua famiglia. Un esempio per tutti noi. Ci piace pensarti in pace e che dal ciello ancora ci stai vicina.
    Laura ed Enrico Poluzzi

  20. Volgiamo porgere le nostre più sentite condoglianze a Marzio Alice e Paolo. Siamo certi che, per la persona che è stata Silvia su questa terra, il Signore la stava aspettando a braccia aperte.

  21. Ciao Silvia, ti sei ammalata subito dopo che Rosaria era già rinata a vita nuova ed io ho ricominciato a lottare contro la mia malattia che sembrava debellata. Volevo ringraziarti perché sebbene avessi ‘altro’ a cui pensare mi rivolgevi sempre una parola di conforto e di incoraggiamento, ogni domenica, alla fine della messa. Nel numero di INSIEME in cui si parlava della morte hai scritto che per te la morte non era un castigo ma un premio perché ti portava da Gesù in Paradiso. Adesso mi piace pensarti insieme a Rosaria, e a tutti i nostri fratelli che ci hanno preceduto, nell’abbraccio del Padre.

  22. Ciao Silvia,
    Sei stata per me una grande amica, un esempio di vita. Ti ho sempre ammirata per il tuo carattere determinato, per la tua fede, per la tua bontà ma soprattutto per come hai affrontato la tua malattia. Mi dispiace di non aver potuto, come tutti gli anni, festeggiato il tuo compleanno con la solita pizza, il solito cinema e con le nostre infinite chiacchere. Ti voglio bene e te ne vorrò sempre. Un abbraccio forte a Marzio, Paolo e Alice

  23. Lyudmila. Sono una ucraina che venuta in Italia a cercare lavoro. Ci stiamo conosciuti con Silvia nel 2012. Abiamo subito avuto la simpatia una per altra. La Silvia mi diventata grande sostinetrice,carissima amica. Una dona di grande fede,inteligente e forte. Il suo sorriso sincero mi ha colpito. Pure durante le suoi sofferenze lo teneva sempre. I suoi aiuti,consigli non finivano mai. Mi manchera la mia carissima Silvia. La mia preghiera per lei ,che riposa in pace. Lei come credeva lo avuto grande regalo da Dio.

  24. Alla cara amica Silvia

    Ti ho cercato
    Signore
    nei cieli in tempesta
    e nelle notti buie

    Ti ho chiamato
    nei vicoli ciechi
    di strade deserte

    ed ora ti sveli
    nel labirinto eterno
    della Speranza

    Rita

  25. Ciao Silvia anima forte dolce e combattente sarai sempre nei nostri cuori . Un forte abbraccio a Marzio ,Alice ,Paolo. Paola Edoardo

  26. Ciao Silvia anima dolce forte e combattente sarai sempre nei nostri cuori . Un forte abbraccio a Marzio, Alice e Paolo. Paola Edoardo

  27. Ciao Silvietta,
    persona ammirevole, non ti sei mai lamentata, confortavi gli altri. Adesso sei tra gli angeli. Un abbraccio a Marzio, Alice e Paolo.

  28. Ciao Silvia, ti abbiamo conosciuto tanti anni fa insieme alla tua famiglia in occasione delle vacanze montane organizzate dalla nostra Parrocchia, poi agli incontri serali di preghiera e meditazione che ci hanno visto coinvolti anche nelle adozioni internazionali a distanza. Quante cose vissute insieme….. poi la triste notizia della tua malattia, che tu stessa ci hai comunicato con una consapevolezza interiore ed una forza supportata dalla fede, che ci ha stupiti e resi increduli. Sempre a testa alta, i tuoi occhi sempre nei nostri , combattiva , risoluta, ma serena. Fai buon viaggio cara amica, rimarrai per noi un grande esempio. Abbracciamo commossi Marzio, Alice e Paolo, coraggio il suo ricordo di grande donna , moglie e madre vi sia di conforto ed aiuto in questo triste momento. Un abbraccio. Tiziana e Guido

  29. Ciao Silvia. Anche tu, prematuramente ci hai lasciati.
    La casa dei miei conoscenti – amici – parenti – colleghi, avrà un mattone in meno.
    Quanti ricordi, lotte, attività, assieme.
    Ne riparleremo a tempo debito.
    Ciao.

    Guseppe Potenza.

  30. È una notizia che mi devasta perché con Silvia ho fatto un lungo percorso lavorativo che, anche a fronte di scontri, si è però sempre basato sulla reciproca stima. Era a volte diretta ed eccessiva ma sempre onesta e leale. Se gli stavi sulle scatole te lo diceva e se ti riteneva degno della sua stima te lo dimostrava. Io fortunatamente appartenevo alla seconda schiera e lei, cattolica praticante e io, comunista e non praticante, ci siamo sempre rispettati, stimati e voluto bene. Mi dispiace moltissimo e spero tanto che il Dio. nel quale lei fermamente credeva, la accolga con tutto l’affetto che merita. A me non resta altro che salutarla con tanto affetto. Ciao Silvia ❤️❤️❤️

  31. Ciao Silvia mi piace pensare che oggi tu sia gioiosa tra le braccia del tuo papà come definivi tu Gesù. La tua forza e la tua fede mi hanno donato tanto. Eri unica e speciale. Ci mancherai. Un abbraccio a Marzio, Paolo e Alice.

  32. Dolce , carissima Silvia, ho appena appreso che ieri hai raggiunto il Paradiso. Non ti dimenticherò mai, eri la mia compagna di banco in prima media , ma tra noi era nata un’amicizia speciale, che poi non abbiamo potuto coltivare per le vicissitudini della nostra vita ,ma che è rimasta forte ed inalterata , fino a ritrovarci quando i nostri figli hanno iniziato le scuole elementari e i corsi di basket insieme. Avrai sempre un posto nel mio cuore. Ti voglio e ti vorrò sempre bene. Sono sicura che adesso sarai nella luce e nell’amore infinito del cielo. Un abbraccio speciale a Marzio, Paolo e Alice.

  33. Neofiti a Spina tra una caccia al rospo e lunghe cavalcate sulla “lombrica “ ci hai adottato con semplicità . Mi colpì allora la tua forza la tua caparbietà il tuo sorriso … grazie Silvia per esserci stata grazie per la tua amicizia grazie per le chiacchierate da cui ho spesso tratto ispirazione grazie per avermi consolata nel mio lutto e nonostante la distanza non siamo mai state lontane. Grazie amica cara .

  34. Non possiamo ma soprattutto non potremo mai dimenticare il tuo sorriso. Ci mancherai, ma sarai sempre nei nostri cuori. Marina e Franco

  35. Siamo partiti come colleghi. Siamo diventati Amici. Un tornado sul lavoro e un arcobaleno nel privato.
    Il Tuo spirito sarà sempre travolgente. Un immenso abbraccio a Marzio, Alice e Paolo.

  36. Ci siamo conosciuti presto è fatta tanta strada assieme come colleghi e amici. Poi forse ci siamo un po’ persi ma rimane immutato il tuo sorriso. La tua forza e la tenacia con cui ha affrontato la vita e per questo sono certo che Marzio, Alice e Paolo pur nel grande dolore conserveranno la gioia di averi vissuta come moglie e mamma.

  37. Ciao Silvia, i tantissimi commenti positivi, e pieni di apprezzamenti, dei colleghi, degli amici ed anche solamente dei conoscenti , non fanno altro che renderti onore e riconoscerti quello che ti è dovuto. Rimarrai per sempre nei nostri cuori.
    Gabriele Andrighetti

  38. Ho avuto la fortuna di conoscerti Silvia e mi è bastato poco per capire che eri una donna straordinaria con un cuore grande, Hai donato amore alla tua famiglia e a chi ti conosceva. Ora sei fra gli angeli del Paradiso, prega per noi.

  39. Ci siamo sentite poco tempo fa, eri serena come sempre, mi raccontavi della tua terapia con la quale avevi una normale e tranquilla convivenza. Riuscivi a disarmarmi sempre! La forza nel Signore era la tua grande arma quotidiana. Mi fa piacere pensarti vicina ad Antonio. Ciao cara amica

  40. Carissima Silvia ,solo la scorsa settimana ci siamo sentite e abbiamo ripercorso i momenti felici delle vacanze al mare con i nostri cuccioli e le nostre streghette !!
    Non dovevi farmi questo brutto scherzo,ma sono sicura che da lassù ci starai sempre vicina come tu sarai sempre nel nostro cuore .
    Un abbraccio forte al carissimo Marzio,Alice e Paolo

  41. Caro Marzio, mi piace pensare che noi rimaniamo nei cuori di chi abbiamo amato, quindi la morte ci spoglia del corpo, ma la nostra anima rimane. Silvia è con voi, con noi, e lo rimarrà per sempre!

  42. Ho incontrato Silvia con Marzio da Rita,poi siamo state a Ferrara e li ho conosciuti. Il ricordo di Silvia è dolcissimo,una donna generosa simpatica disponibile. Il dolore della sua mancanza non offusca il mio pensiero. Mi unisco a Marzio e figli nella preghiera. Con me mia sorella Mariangela e tutta la mia famiglia.

  43. Un saluto ancora stamattina prima della preghiera insieme oggi pomeriggio: ti sento vicina, Silvia, mentre ricordo le nostre confidenze di ragazze sulle mura di via Fortezza sui fidanzati che poi sono diventati nostri mariti, mi sento abbracciata dalla casa dove abito che tuo papà, tenace lavoratore come te, ha restaurato. Penso che tutti quegli anni di gruppo vangelo al sabato sera abbiano strutturato e unito profondamente le nostre vite, i nostri matrimoni, le nostre famiglie sulla roccia della Parola.
    Tu con la tua speciale capacità di agire senza tentennamenti, sei andata avanti a tutti, tenace e generosa con gli altri sino in fondo, niente ti fermava, forte nella malattia che tu mi hai voluto annunciare, insieme agli auguri natalizi, da subito serena nella fede: al Signore ti sei affidata, lungo tutto il cammino, senza paura e esitazioni, col tuo bel sorriso, anche quando i segni della malattia, che tu non nascondevi, erano evidenti….
    Ora che sei arrivata, ricordati di tutti noi, un po’ meno decisi, generosi e fedeli!

    Un abbraccio forte a Marzio, ad Alice e all’amato nipotino, a Paolo da
    Chiara con Franco, che tace, ma è quello che più di tutti ha accompagnato e condiviso.

  44. Purtroppo non potremo essere presenti fisicamente, ma il nostro cuore, i nostri pensieri e le preghiere saranno li con Marzio, Alice Paolo e tutti quelli che vi vogliono bene e ricorderanno Silvia e il suo sorriso…. un grande abbraccio
    Franco e Marina

  45. Silvia te ne sei andata troppo presto, lasceierai un grande vuoto intorno…
    Che il tuo coraggio e la tua forza con la quale hai affrontato questo lungo percorso siano da esempio a tutti noi
    Un abbraccio forte a Marzio e a Paolo e Alice; anche se purtroppo non fisicamente, con il cuore sono li con voi.

  46. Rimarrai sempre nei nostri cuori, non dimenticheremo mai il tuo grande sorriso che racchiudeva una forza straordinaria.

  47. Cara e dolce amica, avrei essere lì con te oggi a porgerti l’ultimo saluto e a dirti che rimarrai sempre nel mio cuore. Ciao

  48. Messaggi scritti durante il funerale del 4 maggio alle ore 15.15

    Chicca Bighi
    ​dolcissima Silvia ti accompagniamo con tanto amore e preghiera… prega per noi

    alfonso iazzetta
    ​una preghiera per Silvia e un pensiero affettuoso per

    Anna Lisa Giuliani
    ​una grande perdita per tutti noi Silvia. ti ricorderò sempre per il tuo sorriso e la tua bellezza esteriore ed interiore. un abbraccio a marzio e ai ragazzi

    claudia guarnieri
    ​Cara Silvia, con te se ne va anche un pezzetto del mio cuore. Ti voglio bene. Un bacio, un abbraccio a Marzio, Paolo ed Alice.

    Alberta Grilanda
    ​Preghiamo per la tua Anima Benedetta.

    Guido Degani
    ​Ciao Silvia chi ti ha conosciuto può capire quanto sei stata innamorata di quel Gesù di cui hai sempre orgogliosamente tratto insegnamento. R.I.P.

    TIZIANA MARABESE
    ​Ciao Silvia, ora ti immagino tra le braccia di Gesù ed il tuo sorriso dolce e sereno mi illumina gli occhi. Grazie per ciò che ci hai dato. Vivrai sempre nel nostro ricordo e nel nostro cuore.

    Monica Caroli
    ​Cara Silvia, il tuo sorriso in cui il tutta la tua anima traspariva resterà sempre nei nostri cuori. La tua vita è salva perché Qualcuno ha vinto per noi.

    Giancarlo Farina
    ​ricorderemo sempre il tuo sorriso Rita e Giancarlo

    FRANCESCA CERVELLATI
    ​Sostieni da lassù la tua famiglia e tutti noi, grazie di tutto ciò che hai fatto per la nostra comunità,amen

    bobomerendone
    ​Io Silvia l’ho conosciuta poco, ma molti la descrivono come una persona fedele e con fede. Allora chiediamo aiuto a lei e al Signore affinché aiutino a vivere questo momento come un arrivederci terren

    marce fraz
    ​Per Silvia perché ora può contemplare il vero volto di Dio

    Patrizio Fergnani
    ​Il dono di Silvia non finisce: Signore aiuta la sua famiglia e noi a conservarlo e a farlo crescere a servizio del bene, della bellezza, della giustizia.

    Gloria Ardizzoni
    ​Grazie Signore per avere donato alla nostra comunità Silvia,la sua fermezza nella fede e la tenerezza del suo sguardo sono e rimarranno una testimonianza preziosa del Tuo Amore.

    Alessio Martinelli
    ​Silvia, la tua forza d’animo, la tua fede ed il tuo amore per Marzio e per la tua famiglia sono e rimarranno per noi un esempio ed uno stimolo, siamo uniti a te e ai tuoi cari nella preghiera

    Giulia e Massimo Munerati
    ​Silvia, l’abbraccio del Padre ti accolga in Paradiso! Proteggici sempre!

    Chicca Bighi
    ​Silvia il tuo sorriso e la tua boona fede ci accompagnino SEMPRE

    Robi Vicentini
    ​Silvia continua a sorriderci dal cielo

    Anna Sitta
    ​Cara Silvia il tuo esempio ci guidi nell’affidarci sempre e fiduciosamente nelle mani del Padre

    Manuela Curulli
    ​preghiamo per Alice, Paolo e Marzio, possa il Signore dare loro la certezza che Silvia continua ad essere presente nelle loro vite in ogni momento.

    isa p
    ​Cara Silvia, ora che sei Beata fra i Beati, non far mancare ai tuoi cari la consolazione che viene dall’abbraccio eterno del Papà meraviglioso in cui ora ti trovi

  49. Vi siamo vicine in questo triste e doloroso momento. Le nostre più sentite condoglianze Giusi Giuliana e Elena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...